L'Accreditamento al Sistema Pubblico di Cooperazione

Per entrare a far parte della rete SPCoop, oltre che dotarsi delle componenti infrastrutturali della Porta di Dominio, un Ente deve affrontare un certo numero di adempimenti che sono propedeutici per l'attivazione e l'esercizio dei servizi.

In particolare è necessario sottoporre la propria Porta di Dominio ad una serie di test di interoperabilità per a verificare il corretto trattamento dei messaggi e la piena compatibilità con gli standard SPCoop. La verifica viene effettuata tramite una porta di dominio campione ospitata gestita dal CNIPA. La procedura di qualificazione è formalizzata come un Accordo di Servizio che deve essere supportato dalla Porta di Dominio candidata, implementando i servizi applicativi campione previsti dall'accordo.

Analoghi test vengono svolti per la qualificazione dei Servizi di Registro SICA di livello secondario, verificando l'interoperabilità con il Servizio di Registro generale, per garantire la corretta sincronizzazione e coerenza delle informazioni pubblicate. In entrambi i casi si tratta di un'attività che viene svolta una-tantum in fase di start-up dell'infrastruttura.

La procedura coinvolge diversi attori: l'amministratore della porta di dominio candidata, la segreteria del servizio di qualificazione (CNIPA), il referente dell'Ente per l'Indice delle PA. Una volta predisposti i necessari accordi di servizio l'esecuzione dei test di qualificazione è guidata da una console di comando. Le verifiche sono fatte analizzando le tracce registrate sulle due porte di dominio. Nel caso in cui la porta candidata superi con successo tutte le prove, il CNIPA provvede ad accreditarla in SPCoop rilasciando ad essa un certificato digitale, associato alla porta qualificata, e pubblicando il suo indirizzo sul servizio di registro SICA generale.

Il processo completo è schematizzato in figura.

Schema Procedura di Qualificazione della Porta di Dominio

Per maggiori informazioni sulle procedure di qualificazione della Porta di Dominio è possibile far riferimento alla documentazione CNIPA:

Cos'è SPCoop

Il Sistema Pubblico di Cooperazione (SPCoop) costituisce l'infrastruttura abilitante per le comunicazioni applicative tra gli Enti Pubblici. ...

Gli adempimenti a carico degli Enti

Per aderire al Sistema Pubblico di Cooperazione, gli Enti devono affrontare un certo numero di adempimenti formali e sostanziali. ...

La Procedura di Accreditamento

Un passaggio fondamentale per entrare in SPCoop è quello di qualificare la propria Porta di Dominio. ...

I Documenti di Specifica

I documenti di specifica di SPCoop sono aggiornati nel tempo, sotto la responsabilità della commissione SPC. Al momento esiste un set di 12 documenti che, nel loro insieme, descrivono la specifica e le regole organizzative. ...

Footer BGFooter BG
© 2007-2015, Link.it, partita iva 01313050500 Link.it