La Gestione del Protocollo SPCoop

Le funzionalità di cooperazione della porta riguardano l'implementazione del protocollo SPCoop e quindi le modalità con cui la porta dialoga con altre Porte di Dominio tramite busta e-Gov.

  • Specifica SPCoop 1.1: pieno supporto del formato della busta e-Gov SPCoop 1.1.

  • Gestione Profili di Collaborazione: pieno supporto di tutti i profili di collaborazione previsti: Oneway, Sincrono, Asincrono Simmetrico ed Asincrono Asimmetrico.

  • Gestione modalità consegna affidabile: implementazione del meccanismo di consegna affidabile mediante la gestione dell'elemento opzionale Profilo Trasmissione della busta utilizzando l'algoritmo a finestra di trasmissione previsto dalla busta e-Gov.

  • Tracciatura delle Comunicazioni: tutte le attività della porta vengono tracciate mediante dei log persistenti su file o su database, in accordo ai formati xml di tracciatura previsti dalla specifica SPCoop 1.1, in modo da poter ricostruire in caso di necessità gli andamenti dei flussi in ingresso o in uscita dal Dominio dell'Ente.

  • Tracciatura Diagnostica: tutte le anomalie riscontrate nella gestione dei messaggi sono riportate mediante messaggi diagnostici persistenti su file o su database, in accordo ai formati di diagnostica previsti dalla specifica SPCoop 1.1.

  • Porta di Dominio Multiente: una sola Porta di Dominio può essere configurata per la gestione di più Soggetti SPCoop, in modo da realizzare un'infrastruttura multiente.

  • Sicurezza a livello trasporto: gestione della modalità di comunicazione mediante il protocollo HTTPS. Assicura la garanzia e la confidenzialità dello scambio nell'ambito della connessione tra porte di dominio.

  • Sicurezza a livello messaggio: conformità con le raccomandazioni WSI Basic Security Profile v1.0 e supporto dello standard WS-Security, per la gestione della sicurezza a livello messaggio, laddove non siano applicabili i meccanismi di sicurezza punto-punto forniti da HTTPS.

  • Verifica dei contenuti applicativi: possibilità di attivare la verifica del formato dei messaggi trasportati nelle buste e-Gov rispetto agli schemi xml esposti dai WSDL degli Accordi di Servizio SPCoop.

  • Politiche di Routing: possibilità di definire politiche di routing delle buste e-Gov per supportare topologie articolate di rete SPCoop, come ad esempio le comunicazioni interregionali.

Il protocollo SPCoop

Il software OpenSPCoop è in grado di interoperare sia con le Porte qualificate dal CNIPA che con quelle che implementano versioni precedenti del protocollo SPCoop. ...

Le Funzionalità di Integrazione

OpenSPCoop include un service bus in grado di supportare in maniera molto evoluta l'integrazione delle applicazioni interne all'ente. ...

Il Registro Servizi

OpenSPCoop include un Registro dei Servizi, conforme alle specifiche del SICA secondario, utilizzabile quindi anche come Registro SICA di secondo livello. ...

Il Gestore Eventi

OpenSPCoop include un'applicazione Web Service che realizza lo scenario di coordinamento ad eventi previsto dalle specifiche SPCoop. ...

La Community

Lo sviluppo del prodotto è svolto in maniera cooperativa con licenza GPL sul portale OpenSPCoop.org. ...

Footer BGFooter BG
© 2007-2015, Link.it, partita iva 01313050500 Link.it